F1, Bahrain: Leclerc al comando, testacoda per Vettel
© AP
Formula 1
0

F1, Bahrain: Leclerc al comando, testacoda per Vettel

Ferrari davanti a metà gara, ma il tedesco è stato costretto a rientrare ai box

MANAMA - Charles Leclerc è il leader del Gp del Bahrain a metà gara. Il giovane pilota della Ferrari, si è riportato al comando nei primi giri, dopo che Sebastian Vettel lo aveva bruciato in partenza. Leclerc ha mantenuto la testa della gara anche dopo il primo turno di pit stop. Vettel è rimasto al secondo posto, ma staccato di circa otto secondi da Leclerc, dopo aver sorpassato Lewis Hamilton, che è davanti all'altra Mercedes di Valtteri Bottas.  Al 37esimo giro, però, c'è stato quasi un contatto fra Vettel e Hamilton durante una manovra di sorpasso dell'inglese. Il tedesco della Ferrari è prima andato in testacoda e poi è stato costretto a rientrare ai box con l'ala anteriore danneggiata. A meno di venti giri dalla fine e dopo la seconda tornata di pit stop al comando c'è sempre Leclerc davanti alle due Mercedes di Hamilton e Bottas. Vettel deve tentare la rimonta dall'ottava posizione.

EMOZIONI AL VIA -  Al via Vettel si era portato in testa, scattato dalla prima fila, e bruciando al via il compagno di squadra Charles Leclerc, che era in pole position. Nella bagarre delle prime curve, Valtteri Bottas con la Mercedes aveva superato il monegasco, il quale però aveva subito reagito, riprendendosi il secondo posto.

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola