Mick Schumacher:
© AFPS
Formula 1
0

Mick Schumacher: "Aspetto il momento giusto"

Il figlio del sette volte campione del mondo attualmente corre in Formula 2

SPA - L'interesse per la Formula 2 "ha raggiunto un punto che ricorda il trambusto della Formula 1. Questo mi aiuta perché mi prepara in qualche modo per quello che potrebbe venire. Ed è bello vedere che le persone sono interessate a me". Lo ha detto il pilota tedesco Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo, Michael. Il pilota ventenne è attualmente alla guida di una Formula 2, ma ha chiaramente l'idea su come avanzare verso la più importante categoria del motorsport, ma ha anche chiaro che non deve necessariamente fare questo passo come campione della Formula 2.
"Penso che si tratti più di trovare il momento giusto. Naturalmente un titolo è importante. Ma come campione non arrivi automaticamente in Formula 1 o sei direttamente veloce lì", ha aggiunto Schumacher jr, che partecipa al programma per giovani piloti del Team Ferrari. "Si tratta più o meno di essere pronti o meno. E, naturalmente, ci deve essere un volante libero".

Spa è un nuovo inizio

Schumacher ha vinto per la prima volta all'inizio del mese un Gp di Formula 2 a bordo di un'auto del team italiano Prema, ma il giovane tedesco non ha reali possibilità di guidare la classifica generale prima dell'inizio della seconda parte della stagione. "Prenderò la seconda metà della stagione come il mio campionato. Spa è ora un nuovo inizio e voglio riprovare: guarda, siamo qui", ha detto il campione europeo di Formula 3.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola