La Williams lavorà già per il 2020
© Getty Images
Formula 1
0

La Williams lavorà già per il 2020

La scuderia non ha partecipato ai test prestagionali di marzo

SUZUKA - La Williams sta portando alcuni nuovi componenti di prova da provare a Suzuka il prossimo fine settimana, ma l'obiettivo è iniziare bene nel 2020. Il team non aveva preso parte ai primi giorni dei test pre-stagionali a marzo, perchè il telaio 2019 non era pronto e il team è determinato a garantire che non accada di nuovo l'anno prossimo. "Sono sicuro al 100% che non faremo di nuovo gli stessi errori l'anno prossimo", ha detto George Russell.

Aggiornamenti a Suzuka

"A Suzuka proveremo alcuni nuovi componenti, da valutare mentre continuiamo i nostri preparativi per la stagione 2020. Condurremo la nostra consueta preparazione alla gara, che consiste nel perfezionamento del set-up della vettura e nella comprensione delle gomme", ha aggiunto l'ingegnere Dave Robson. "Abbiamo avuto un weekend difficile in Russia", ha ammesso. "Le caratteristiche del circuito di Suzuka si adattano meglio di Sochi alle nostre caratteristiche, quindi spero di poter avere un po' più di ritmo", ha aggiunto Russell.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola