Gp Usa: Bottas vince la gara, Hamilton è campione del mondo
© AP
Formula 1
0

Gp Usa: Bottas vince la gara, Hamilton è campione del mondo

Doppietta Mercedes ad Austin, disastro Ferrari con Vettel ritirato e Leclerc fuori dal podio e mai in lotta per le prime tre posizioni

AUSTIN - Valtteri Bottas vince il Gran Premio degli Usa 2019 di Formula 1 sul circuito di Austin. Il pilota finlandese conquista la vittoria, ma Lewis Hamilton con il secondo posto si prende matematicamente il Mondiale piloti in una gara dominata dalla Mercedes, come del resto gran parte dell'intera stagione. Terzo posto per Max Verstappen che completa il podio, disastro invece per quanto riguarda la Ferrari: Sebastian Vettel è stato costretto al ritiro nelle fasi iniziali per via del cedimento improvviso della sospensione destra della sua monoposto, mentre Charles Leclerc ha vissuto una gara anonima, relegato al quarto posto dalla scarsa velocità della Rossa e da un pit stop lunghissimo. 

Gp Usa: Bottas vince la gara, Hamilton è campione del mondo
© EPA

Il racconto della gara

La gara comincia nel peggiore dei modi per Sebastian Vettel, che lamenta problemi di affidabilità fin dalla partenza: nei primi giri comincia a perdere delle posizioni, fino alal clamorosa rottura della sospensione destra della sua Ferrari. Non se la passa meglio Charles Leclerc, che fa registrare un passo gara non all'altezza di Mercedes e Red Bull. Intanto davanti strategia a una sosta per Hamilton che balza in testa, Bottas e Verstappen, invece, scelgono di fermarsi per due volte. Una sosta anche per il monegasco della scuderia di Maranello, ma è lunghissima: problema tecnico ai box che costa secondi preziosi ed estromette il giovane ferrarista dalla lotta per il podio. Bottas con gomme fresche si getta all'inseguimento di Hamilton nel finale e lo passa a pochi giri dal traguardo, anche Verstappen si avvicina al britannico ma non riesce a superarlo per un soffio. Vittoria ad Austin, dunque, per Bottas, che precede Hamilton e Verstappen. Quarto posto per Leclerc, seguono Alexander Albon, Daniel Ricciardo, Lando Norris, Carlos Sainz, Nico Hulkenberg e Daniil Kvyat a completare la top-10.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola