Formula 1
0

F1, organizzatori GP Vietnam: "Nuova data entro uno o due mesi"

Comunicato ufficiale degli organizzatori del nuovo Gran Premio asiatico, che si mostrano fiduciosi si possa correre già nel 2020 ad Hanoi nonostante l'emergenza coronavirus

F1, organizzatori GP Vietnam:
© EPA

ROMA - Il Gran Premio del Vietnam era una delle grandi novità nella stagione 2020 di Formula 1. L'emergenza coronavirus, però, ha costretto la Fia a rinviare la gara a data da destinarsi, me per via di un calendario intasato nella seconda metà, non è detto si possa trovare una gara per disputare già quest'anno questo nuovo appuntamento. Gli organizzatori, però, si mostrano molto fiduciosi: "Speriamo di avere una nuova data entro uno o due mesi, in base alle date ufficiali della ricalendarizzazione fornite dalla Fia e della F1".

F1, organizzatori GP Vietnam: "Nuova data entro uno o due mesi"
© EPA

Il comunicato da Hanoi

Il comitato organizzatore e la città di Hanoi sta spingendo dunque per avere il proprio GP sul quale si è tanto investito già nel 2020 e il governo del Vietnam è in stretto contatto per far sì che questo possa accadere: "Attualmente il comitato del popolo di Hanoi e il Vietnam Grand Prix LLC stanno lavorando instancabilmente insieme alla F1, alla Fia e a tutte le parti interessate per trovare all'evento la miglior strada possibile, così da garantire la sicurezza di tutti i partecipanti. I biglietti rimangono pienamente validi e veranno automaticamente aggiornati al nuovo calendario delle gare 2020, quando questo sarà annunciato", si legge nel comunicato ufficiale.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola