Formula 1
0

Gp Austria, Bottas centra la pole davanti a Hamilton: disastro Ferrari

Doppietta Mercedes in prima fila, Leclerc partirà solo settimo e Vettel addirittura fuori dai primi dieci. Terzo crono per Verstappen

Gp Austria, Bottas centra la pole davanti a Hamilton: disastro Ferrari
© Getty Images

SPIELBERG - Valtteri Bottas ottiene il miglior tempo al termine delle qualifiche del Gran Premio d'Austria di Formula 1 e scatterà in pole position nel primo appuntamento di un'annata anomala che prende il via soltanto a luglio. Sul tracciato di Spielberg, la Mercedes, dopo aver dominato anche le tre sessioni di prove libere, conquista il miglior tempo non con Lewis Hamilton come ci si poteva aspettare, ma con un super Valtteri Bottas che chiude in 1.02.939. Scatterà in prima fila al suo fianco proprio il compagno britannico, in seconda fila ci sono Verstappen e uno strepitoso Lando Norris. Clamoroso tonfo della Ferrari: Vettel addirittura non passa il taglio del Q2 e viene eliminato (scatterà dall'undicesima casella), Leclerc trova solo il settimo tempo.

Gp Austria, Bottas centra la pole davanti a Hamilton: disastro Ferrari
© Getty Images

Il racconto delle qualifiche

Super tempo di Stroll in Q1, sembra passata un'era geologica rispetto allo scorso anno. I top team spingono solo negli ultimi due minuti ed è Verstappen a ottenere il miglior crono iniziale precedendo le due Mercedes. Come da previsioni, eliminate le due Williams di Russell (scatterà diciassettesimo) e del rookie Latifi (ultima casella in griglia), ma grande delusione per le due Alfa Romeo entrambe subito fuori (Giovinazzi davanti a Raikkonen). Subisce il taglio per una questione di centesimi anche una Haas, quella di Magnussen. Clamoroso, invece, quanto accade in Q2, con la Ferrari di Sebastian Vettel che non va oltre l'undicesimo posto e subisce un'incredibile eliminazione. Leclerc per il rotto della cuffia riesce a entrare in Q3, mentre sono eliminati anche Ocon, Kvyat, Gasly e Grosjean. In Q3 Bottas commette un errore e finisce sulla ghiaia, ma riesce a conservare la pole position per dodici millesimi sul compagno Hamilton. Verstappen è terzo, strepitoso Norris che trova il quarto tempo. Quinto crono per Albon, sesto Perez con la Racing Point, settimo Leclerc, quindi Sainz, Stroll e Ricciardo.

F1, Gp d'Austria: pole per Bottas, disastro Ferrari

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola