F1, Verstappen: "Sei giorni di test sono troppi, erano noiosi"

Il pilota olandese ha accolto con soddisfazione la riduzione dei giorni di test per questa stagione
F1, Verstappen: "Sei giorni di test sono troppi, erano noiosi"© Getty Images for Red Bull Racing
TagsF1verstappenRED

ROMA"Aspetto sempre con ansia il fine settimana di gara, ma prima abbiamo tre giorni di test. Si tratta di un giorno e mezzo per ogni compagno di squadra. Non è molto, ma non mi dispiace.Ritenevo che sei giorni fossero un po’ troppi e noiosi". Queste le parole di Max Verstappen al sito ufficiale della Formula 1 in vista dei test pre-stagionali che si svolgeranno in Bahrain, dove andrà anche in scena il primo Gran Premio del Mondiale 2021. Il pilota olandese ha accolto favorevolmente la riduzione del numero dei giorni in questa stagione.

Le parole in vista dei test

Naturalmente amo guidare una macchina di Formula 1, ma non c’è realmente un elemento competitivo durante i test - ha aggiunto Verstappen -. Spero che il mio giorno e mezzo vada liscio. Questo è importante, vogliamo fare più chilometri possibili per abituarci alla macchina. Questo è il modo migliore per prepararsi al primo weekend. Dovremo aspettare fino al Bahrain per poter guidare sulle gomme da gara. È lì che le cose iniziano davvero. Poi potremo iniziare a mettere a punto il set-up giusto

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti