F1, Ricciardo sul ritiro: "Andrò all'avventura quando smetterò"

L'australiano parla di cosa fara dopo la carriera in Formula 1, offrendo spunti interessanti
F1, Ricciardo sul ritiro: "Andrò all'avventura quando smetterò"© Getty Images
TagsF1ricciardo

ROMA - Per quanto ami questo sport, e ovviamente mi ha dato molto, penso che mi piacerà anche allontanarmene una volta che avrò terminato la mia carriera. Ho riversato tutto il mio cuore, il mio tempo e la mia energia nella Formula 1, quindi quando dirò basta sarà una decisione irrevocabile. E penso che lo sarà almeno per un po’ di anni". Daniel Ricciardo si mostra sicuro di sé, esponendosi di fronte alla mai banale domanda legata al ritiro dal circus. L'australiano della McLaren si sta preparando per essere al top della forma in vista del Gran Premio di Imola, in programma il 18 aprile. 

Le parole di Ricciardo

Ricciardo tuttavia non smentisce un futuro da dirigente o membro di un team del circus nel post-carriera da pilota: La Formula 1 comunque potrebbe attirarmi di nuovo a un certo punto della mia vita - racconta l'australiano in un'intervista a 'Square Mile' -. Ma per ora mi vedo solo alle prese con un lunghissimo viaggio su strada. Voglio andare all’avventura, ma in modo diverso, non intendo avere nessun programma. Deve essere qualcosa legato alla musica, al cibo o a qualsiasi altra cosa che mi faccia stare bene“.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti