F1, l'ex Ferrari Carlos Reutemann ricoverato in terapia intensiva per emorragia intestinale

L’ex pilota di Formula 1, compagno di squadra di Niki Lauda in Ferrari nel 1977, è stato ricoverato nella terapia intensiva dell’ospedale di Santa Fe per un’emorragia intestinale
F1, l'ex Ferrari Carlos Reutemann ricoverato in terapia intensiva per emorragia intestinale© LaPresse
Tagsformula1reutemannferrari

ROMA - Carlos Reutemann è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Santa Fe a causa di un'emorragia intestinale. L'ex pilota della Ferrari, compagno di squadra nel 1977 di NIki Lauda e nel 1978 di Gilles Villeneuve, era stato in una clinica di Santa Fe per dei controlli di routine ma, dopo aver riscontrato un’emorragia intestinale, lo staff medico ha deciso di ricoverarlo in terapia intensiva.Come riportato dai media argentini i disturbi attuali sarebbero legati all'operazione subita nel 2017 quando l'ex pilota si sottopose a un intervento chirurgico a New York per cancro al fegato.

La storia in F1 dell'argentino

Carlos Reutemann, 79 anni compiuti lo scorso 12 aprile, può vantare un curriculum di tutto rispetto in Formula 1: esordì, infatti, con la Brabham, scuderia con la quale corse dal 1972 al 1976 per passare poi in Ferrari dove affinacò prima NIki Lauda e poi Gilles Villeneuve. Poi il passaggio alla Lotus e le ultime tre stagioni con la Williams; nel corso della sua carriera in F1, Reutemann riuscì a correre 146 GP con 12 vittorie e 45 podi. Una volta conclusa la carriera tornò in Argentina per dedicarsi alla vita politica; dal '90 ad oggi, infatti, è stato più volte governatore della provincia di Santa Fe, sua città natale, per essere eletto senatore nel 2008.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti