F1, Verstappen: "Per fortuna è arrivata la pioggia"

L'olandese ha parlato dopo il secondo posto nella gara di Sochi, partendo dalla ventesima posizione
F1, Verstappen: "Per fortuna è arrivata la pioggia"© Getty Images
TagsF1RussiaSochi

SOCHI"E’ stato davvero difficile capire quando rientrare. La pista era davvero scivolosa. Abbiamo azzeccato il momento giusto. Se lo avessimo fatto un giro prima avremmo distrutto le intermedie. Partire ultimo e arrivare secondo è stato positivo". Queste le parole di Max Verstappen dopo il secondo posto nel Gran Premio di Russia, quindicesimo appuntamento stagionale della Formula 1. Il pilota olandese, partito dal fondo della griglia, è riuscito a rimontare fino a chiudere dietro a Lewis Hamilton, anche grazie all'aiuto della pioggia arrivata nei giri finali.

Sulla gara

"La gara non è stata facile - ha aggiunto Verstappen -. Non era semplice superare e quando rimanevi bloccato era anche facile danneggiare le gomme. Per fortuna è arrivata la pioggia e ci ha aiutato a fare l’ultimo salto in avanti. Secondo con la penalità perdere solo una posizione non è troppo male. Stamattina avrei firmato per questo risultato. Gara pulita? Sono successe tante cose nel primo giro e nel primo stint in generale. Bisognava tenersi fuori dai guai e fare una gara pulita. Ci siamo riusciti molto bene, credo".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti