F1, Alonso: "Sarebbe bello lottare per il titolo nel 2022"

Lo spagnolo reduce da un sensazionale podio conquistato in Qatar sogna di lottare per il titolo nella prossima stagione. "Se siamo in quella posizione sarei pronto a battagliare"
F1, Alonso: "Sarebbe bello lottare per il titolo nel 2022"© EPA
TagsF1AlonsoAlpine

ROMA - Un finale di stagione così equilibrato verso il titolo mondiale attira l'attenzione di tutti i tifosi, ma nell'ultimo Gp del Qatar, nonostante l'ennesimo duello per il primo posto tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, il grande protagonista di giornata è stato Fernando Alonso, tornato al podio con la sua Alpine, sette anni dopo l'ultima volta. In quell'occasione il due volte campione del mondo era alla guida della Ferrari e si correva il Gp d'Ungheria del 2014.

"Difficile prevedere cosa accadrà il prossimo anno"

"Sarà difficile prevedere cosa accadrà in futuro ma a me piacerebbe lottare per il titolo con Verstappen, Hamilton o chiunque avrà una buona macchina. L'anno prossimo sarà un reset per tutti e spetterà a noi costruire una macchina veloce. Non sarà come quest'anno una continuazione del precedente, ma nel 2022 tutti avranno le stesse carte quindi dovremmo giocarle nel modo più intelligente e se siamo nelle posizioni di vertice sarei pronto a battagliare". Queste le parole di un galvanizzato Fernando Alonso a formula1.com in previsione dei cambiamenti in programma per la prossima stagione.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti