Rapina Sainz, quanto vale l'orologio che hanno provato a rubare al pilota Ferrari

Lo spagnolo, insieme all'aiuto della sua guardia del corpo e di alcuni presenti, è riuscito a bloccare i due malviventi
Rapina Sainz, quanto vale l'orologio che hanno provato a rubare al pilota Ferrari
1 min

Una brutta disavventura per Carlos Sainz che, poco dopo aver conquistato il terzo posto nel GP di Monza, è stato rapinato a Milano. Il pilota è stato avvicinato da due malviventi che, con la scusa di scattarsi un selfie, gli hanno sfilato l'orologio dal polso. Un orologio dal prezzo da capogiro, che per fortuna il pilota della rossa è riuscito a recuperare bloccando i rapinatori.

Sainz, quanto vale l'orologio che hanno tentato di rubare

L'orologio che i ladri hanno provato a rubare a Sainz è infatti un Richard Mille RM 67-02 “Alexander Zverev” dal valore di quasi mezzo milione di euro. Un orologio ideato proprio per il tennista tedesco che il pilota della Ferrari ha indossato durante questo weekend e che, per fortuna, è riuscito a recuperare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti