Gp d'Italia, Leclerc chiude in testa le prime libere
© Getty Images
Ferrari
0

Gp d'Italia, Leclerc chiude in testa le prime libere

Il pilota della Ferrari è stato il più veloce davanti alle McLaren di Sainz e Norris. Quarto Hamilton, Vettel è ottavo

MONZA - Parte bene il weekend di Charles Leclerc al Gp d'Italia. Il pilota della Ferrari ha chiuso in testa la prima sessione di prove libere sul circuito di Monza ed è stato l'unico a chiudere sotto l'1:28 (1:27.905). Alle spalle del monegasco a sorpresa si piazzano le due McLaren di Carlos Sainz (+0.306) e Lando Norris (+0.545), mentre Lewis Hamilton con la Mercedes è quarto a oltre 8 decimi da Leclerc. Ottavo tempo, invece, per Sebastian Vettel (+2.602), seguito da Valtteri Bottas a bordo dell'altra Mercedes. Meglio del pilota tedesco hanno fatto Alexander Albon, quinto sulla Red Bull, la Toro Rosso di Daniil Kvyat (sesto) e l'altra Red Bull con Max Verstappen (settimo).

F1, il GP di Monza in calendario fino al 2024

Incidenti e testacoda

È stata una sessione movimentata, vista la tripla bandiera rossa. Con l'asfalto reso scivoloso da una pioggia leggera ma battente, Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) e Sergio Perez (Racing Point) hanno sbattuto contro il muro - il primo alla parabolica, il secondo all'uscita della variante Ascari - costringendo la direzione corsa a esporre la bandiera rossa. I piloti sono usciti illesi dai rispettivi incidenti ma le auto sono rimaste danneggiate e non hanno ottenuto un tempo ufficiale. Anche Pierre Gsaly (decimo al termine della mattinata) ha chiuso con il brivido, con il testacoda al centro della prima variante.

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola