Ferrari
0

Ferrari, Binotto: "La decisione su Vettel non è stata facile"

Il team principal fa il punto sul pilota tedesco, all'ultimo anno con la scuderia di Maranello, a pochi giorni dall'inizio del Mondiale: "Abbiamo ancora mezza stagione da gestire, condivideremo questi momenti con lui"

Ferrari, Binotto:
© LAPRESSE

SPIELBERG - "La decisione su Vettel non è stata facile e di certo certo non scontata da prendere". Lo dice il team principal della Ferrari, Mattia Binotto a Sky Sport, a pochi giorni dal via del Mondiale, il 5 luglio in Austria. "Seb è un grande campione - aggiunge Binotto - un pilota forte che apprezziamo anche come persona. Detto questo, abbiamo ancora una mezza stagione, un mezzo anno da gestire e in cui sarà bello condividere questi momenti con lui. Il popolo ferrarista lo apprezza e lo ama, altrettanto noi".

La F1 riaccende i motori: Carlo Vanzini che pole per il Mondiale 2020! VIDEO

Previsioni difficili

"Sarà sicuramente un Mondiale diverso dal solito con due gare sullo stesso circuito, ma è così per tutti - continua - Ci aspetta una stagione molto intensa e ancora una volta noi saremo concentrati su noi stessi. Difficile fare previsioni dopo i test di Barcellona, ma stiamo sviluppando la macchina e, ripeto, siamo concentrati per fare bene". Le Rosse si presenteranno al Red Bull Ring con la stessa macchina che non aveva brillato nei test di febbraio al Montmelò. "In questi mesi siamo stati fermi per regolamento - prosegue Binotto - Ma chiunque può aver pensato a come sviluppare le monoposto. Noi stiamo lavorando allo sviluppo futuro, ma in Austria sarà la stessa macchina portata a Melbourne". Infine il team pincipal della Ferrari parla del 'budget cap': "Era un regolamento che avevamo già votato sui 175 milioni, poi ridotto ulteriormente. Credo sia stata una necessità, un bene per la F1. Da parte nostra è stata una scelta consapevole ma anche responsabile. Sicuramente si tratta di un compromesso quello trovato, non ci può lasciare tutti soddisfatti, ma credo sia il miglior compromesso".

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola