IN Roma

IN Roma
0

La moda incontra i diritti umani "We are all T/Wins"

La moda incontra i diritti umani: al via TWINS, la prima linea di magliette gemelle e sostenibili in supporto di Mediterranea Saving Humans. Un regalo di natale solidale, per contribuire a salvare vite

La moda incontra i diritti umani "We are all T/Wins"

ROMA - 10 personaggi famosi incontrano i loro 10 gemelli per dire Stop alle morti in mare: parte Twins/ Saving Humans, la linea di magliette solidali e sostenibili realizzate da un collettivo di artisti in supporto di Mediterranea Saving Humans - la piattaforma della società civile italiana impegnata nel Mediterraneo centrale per denunciare le violazioni dei diritti umani senza mai sottrarsi all’obbligo di salvare vite. T/WINS – Magliette senza frontiere è un’iniziativa che coniuga al meglio impegno sociale, comunicazione e moda, creando T-Shirt rigenerate composte da “coppie” di magliette regalate da persone distanti per ambiti di lavoro e collocazione geografica ma gemelle nei valori.

Saving Humans è un progetto di comunicazione sociale che nasce dal gemellaggio tra T/wins e Mediterranea: una linea di magliette solidali dall’alto valore simbolico, ognuna delle quali fatta a mano e creata per metà con le divise degli equipaggi di mare e di terra di Mediterranea Saving Humans, e per metà con quelle di personaggi pubblici che sostengono il loro operato, cucite assieme. Alcuni tra i volti più noti del mondo del cinema, della musica, del giornalismo e dello spettacolo hanno donato una loro maglietta per rispondere uniti all’appello “porti aperti, perché”: Valeria Solarino, Kasia Smutniak, Diodato, Vauro Senesi, Sandro Ruotolo, Diego Passoni, Lino Guanciale, Gianmarco Saurino, SIO e Roy Paci.

Tutte le notizie di IN Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti