Moto2, Binder davanti a tutti nei test di Jerez
© Getty Images
Motomondiale
0

Moto2, Binder davanti a tutti nei test di Jerez

Il pilota sudafricano ha dettato il passo nella giornata conclusiva con il crono di 1'40''982

JEREZ DE LA FRONTERA - Brad Binder lascia i test di Moto2 di Jerez con il miglior tempo: il pilota sudafricano ha dettato il passo nella giornata conclusiva con il crono di 1'40''982, un passaggio che gli consente di essere il riferimento della tre giorni a Jerez de la Frontera e che segna il successo della ‘nuova’ classe intermedia, molto più veloce del 2018. Al secondo posto della tabella crono globale troviamo Sam Lowes, di ritorno nel box Federal Oil Gresini, che paga un ritardo molto ridotto (+0,007s) dal battistrada. Terzo il costantemente veloce Iker Lecuona, American Racing KTM. Luca Marini dello Sky Racing Team ha chiuso quarto. Il compagno di squadra Bulega, rookie della categoria, è settimo alle spalle del ‘veterano’ Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS). Quinto tempo per Lorenzo Baldassarri (FlexBox HP 40), tra i candidati alla lotta iridata in questa stagione.

MOTO3 - In Moto3 Jaume Masia, in 1'45.241'', ha centrato il miglior tempo. Il pilota Bester Capital Dubai, nel pomeriggio, è stato protagonista di una brutta caduta che lo ha costretto ad abbandonare anticipatamente le prove. Alle sue spalle Romano Fenati con lo Snipers Team, poi Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing), Tony Arbolino (Snipers Team) e Andrea Migno (Bester Capital Dubai).

Tutto sul Motomondiale

Vedi tutte le news di Motomondiale

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti