MotoGp Jerez, altra caduta per Marc Marquez nel warm-up

Il pilota spagnolo perseguitato dalla sfortuna: cade anche a poche ore di distanza dalla gara
MotoGp Jerez, altra caduta per Marc Marquez nel warm-up© Getty Images
TagsMotogpmarquez

JEREZ - Marc Marquez cade per la seconda nel weekend di Jerez, sede del quarto Gran Premio della stagione di MotoGp. Lo spagnolo si è infatti reso protagonista, durante il warm-up, di un'altra caduta piuttosto pericolosa dopo quella nelle prove libere. Il pilota della Honda sembra essersi rialzato senza conseguenze troppo gravi, ma di certo scivolate del genere non lo aiutano a riprendere confidenza con la moto. Jerez infatti fu teatro dell'incidente che lo costrinse a dare forfait per tutto il 2020 per via del noto problema al braccio. 

Il resoconto del warm-up

A comandare la classifica del warm-up è sempre la Yamaha, ma questa volta con Maverick Vinales. Lo spagnolo ha girato in 1:37.642 davanti a Johann Zarco (Pramac) e al compagno di box Fabio Quartararo. Quest'ultimo è il vero favorito per la gara in programma questo primo pomeriggio dopo aver conquistato la pole position nella giornata di ieri. Lontano Valentino Rossi, 20° nella sessione che anticipa la gara, mentre fa decisamente meglio Franco Morbidelli con il sesto crono.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti