MotoGp, Espargaro sul rinnovo: "Devo ancora decidere, sto invecchiando"

Il 32enne dell'Aprilia parla del suo prosieguo con le due ruote: "Non parlato molto con il team, deciderò dopo le prime gare del 2022"
MotoGp, Espargaro sul rinnovo: "Devo ancora decidere, sto invecchiando"© Getty Images

ROMA - Aleix Espargaro si ritrova come tanti sportivi alle prese con la carta d'identità, che per lui segna 32 anni. Il pilota dell'Aprilia deve ancora decidere per quante stagioni rinnovare, mentre nel 2021 ha agguantato il primo podio con l'Aprilia in occasione del GP di Silverstone. "Sono motivato e ho fisico e mentalità per poter correre - ha confessato a The Race - ma devo ancora decidere se firmare per un anno o due. Sto invecchiando, ma c'è ancora tempo per essere in sella a una moto e deciderò dopo le prime gare del 2022".

Il dialogo con Aprilia

Il pilota spagnolo ha concluso questa stagione di MotoGp in ottava posizione in classifica, a 22 punti da Marc Marquez. Il discorso rinnovo però deve essere ancora intavolato con l'Aprilia, come ha raccontato lo stesso Espargaro: "È importante per me sapere quali sono i loro progetti e le loro idee. Non ho parlato molto con il team, ma c'è tutto l'inverno per discutere del mio rinnovo. Questi sono compiti che devono coinvolgere anche i piani alti e si tratta anche di capire quali sono le prospettive per il futuro".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti