Festa Ducati in Superbike: a Jerez, Bautista conquista il secondo titolo consecutivo

Successo stellare per Alvaro, che si aggiudica gara-1 sul circuito intitolato ad Angel Nieto a concludere una stagione da urlo
Festa Ducati in Superbike: a Jerez, Bautista conquista il secondo titolo consecutivo
1 min

JEREZ - Alvaro Bautista si conferma campione del mondo di Superbike, al termine di una stagione da sogno per lo spagnolo con la Ducati del team Aruba! Il classe 1984 chiude in bellezza la stagione, vincendo in fuga gara-1 di Jerez, scavando un solco non più colmabile da Toprak Razgatlioglu, anche oggi degnissimo avversario con il suo secondo posto a bordo della Yamaha. È doppietta sul podio per la casa giapponese, visto che in terza posizione c'è Andrea Locatelli. Quarto, infine, Jonathan Rea. Stagione da sogno, quindi, per Bautista, che in stagione ha vinto ben 25 prove sulle 35 disputate, tra gare lunghe e Superpole Race. In casa Ducati, da segnalare anche il quinto posto di un ottimo Danilo Petrucci.

Superbike Jerez, ordine di arrivo gara-1

  1. Bautista
  2. Razgatlioglu
  3. Locatelli
  4. Rea
  5. Petrucci
  6. Oettl
  7. Lowes
  8. Rinaldi
  9. Lecuona
  10. Vierge
  11. Rabat
  12. Baldassarri
  13. Baz
  14. Gerloff
  15. Syahrin

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti