Yamaha, guida in città più semplice con i nuovi scooter

Nuovo stile sportivo per NMAX 125, D'elight più "femminile" e la famiglia Tricity che si guida anche con la patente B: ecco come il marchio di Iwata rinnova la gamma Urban Mobility
Yamaha, guida in città più semplice con i nuovi scooter
Tagsyamaha nmax125yamaha delighttricity

Una nuova serie di scooter per tutti coloro che abbiano l'esigenza di rinnovare la propria mobilità, rendendola accessibile e affidabile per circolare nei percorsi urbani. Ecco cosa propone Yamaha, che aggiorna la gamma Urban Mobility con tre nuovi alfieri.

NMAX 125 più sportivo, D'elight al femminile

Yamaha NMAX 125 si presenta con una nuova carrozzeria sportiva: un design completamente rivisto che innalza la qualità delle prestazioni dello scooter entry-level. Il modello best-seller della gamma Urban Mobility (oltre 72.000 unità vendute) cambia, quindi, per rivolgersi ad una clientela più ampia.

Dall'altro lato, si rinnova anche D'elight, che adotta uno stile moderno pensato in particolare per piacere alla clientela femminile, o almeno a tutte le donne che necessitano di un mezzo leggero ( e anche alla moda...) per muoversi in città.

Patente B sufficiente per la famiglia Tricity

Stabilità e sicurezza sono invece le caratteristiche della famiglia a tre ruote: tempo di novità anche per la gamma Tricity, con le ruote anteriori che offrono nuovi e superiori livelli di trazione e frenata. Inoltre, il Tricity 300 (ora equipaggiato con motore omologato Euro 5) e Tricity 125 possono essere guidati anche con la patente B.

Codice della Strada, i tre ruote possono circolare in autostrada

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti