Lancia Ypsilon 2023, l’highlander si fa hi-tech

Radio da 7” con Apple CarPlay, Android Auto e caricatore wireless È ibrida o anche GPL Ecochic
Lancia Ypsilon 2023, l’highlander si fa hi-tech
4 min
Andrea Brambilla
TagsLancia Ypsilonnuova gamma

Cristina Capotondi e una borsa rossa di Marinella sono i protagonisti dello sport televisivo per il debuutto della nuova Lancia Ypsilon. Poche scene per raccontare velocemente la nuova versione 2023 dell’auto dei record. Si perché passa- no gli anni ma la Lancia Ypsilon resta sempre la vettura più richiesta, soprattutto dal pubblico femminile, che rappresenta il 60% delle vendite. E dopo quattro generazioni, 38 anni, più di tre milioni di unità vendute, 36 serie speciali e in attesa della versione elettrica, che arriverà nel 2024, la Lancia Ypsilon si presenta ancora rinnovata e pronta a mantenere la sua leadership. Infatti, Lancia Ypsilon nel 2022 ha registrato la maggior quota di mercato italiano con 15,3% e si conferma leader del suo segmento per il quarto anno consecutivo, nonché seconda vettura più venduta in assoluto in Italia. Ma come cambia, o si aggiorna, una vet- tura così vincente? Le novità sono tante anche se il design esterno resta sempre quello che l’ha resa la fashion city car più ambita. Le novità riguardano quindi alcune dotazioni tecnologiche di serie che semplificano la vita quotidiana, migliorando sensibilmente il piacere di guida e il comfort a bordo e rendendo la vettura ancora più attuale e contemporanea. Una serie di dettagli che permettono alla vettura di restare al passo con le esigenze delle sue ammiratrici.

Le novità

A bordo ora troviamo la radio 7” touchscreen, con la tecnologia Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless per avere tutto sotto controllo. Sempre per lo smartphone ora è disponibile il caricatore wireless, posizionato sotto la leva del cambio. Queste due novità evitano così la presenza a bordo di fastidiosi cavi per connettere il telefonino alla vettura sia per la ricarica che per il collegamento con la radio. Altra novità molto importante è la telecamera posteriore, per la prima volta installata sulla Lancia Ypsilon. Una soluzione che in Lancia hanno denominato “esperienza stressfree “ e che agevola le manovre di parcheggio soprattutto quando a bordo ci sono passeggeri o oggetti ingombranti. La nuova Lancia Ypsilon è comunque una vettura hybrid per permettere ai suoi possessori di vivere la città senza limitazioni. Infatti, tutta la gamma è equipaggiata con propulsore mild hybrid che abbina il propulsore benzina 1.0 litri, 3 cilindri, 70 cv (51,5 kW) della famiglia Firefly, ad un motore elettrico BSG da 12 volt e una batteria al litio. La vettura ha così accesso e circolazione nelle zone a traffico limitato (ZTL), riduzione del costo del parcheggio nei centri cittadini e agevolazioni fiscali con gli incentivi governativi. A questa motorizzazione si affianca anche la nuova versione GPL Ecochic. Questa alimentazione, ideale per chi oltre alla città affronta anche lunghi viaggi, consente di risparmiare circa il 45% rispetto a un motore a benzina equivalente che corrisponde a quasi 700 euro l’anno su una percorrenza media di 15.000 km.

Allestimenti e prezzi della nuova Lancia Ypsilon

Nella nuova versione 2023 della Lancia Ypsilon non potevano mancare anche nuove tinte colori a partire dal Verde Rugiada che è quello di lancio della vettura. Novità anche negli allestimenti interni come il rivestimento blu per la plancia e i pannelli porta, gli accenni multicolore verde sulla gemma del cambio, sul calice del vo- lante e sulle cornici delle bocchette, ed il cluster strumenti rinnovato nella grafica. Utilizzando il finanziamento di FCA Bank, la nuova gamma Ypsilon è offerta a partire da 13.450 euro (anziché 17.100 euro). Approfittando degli incentivi statali con rottamazione si scende a 11.450 euro


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti