Usa la piastra per capelli sul treno e blocca tutta la linea ferroviaria in tutta Italia

La ragazza ha scatenato il panico nelle stazioni di tutta la Penisola: il suo convoglio si è fermatoa Maccarese, in provincia di Roma, scatenando un effetto domino scandaloso
Usa la piastra per capelli sul treno e blocca tutta la linea ferroviaria in tutta Italia
2 min

Forse si era svegliata tardi, non aveva fatto in tempo a sistemarsi i capelli e ha quindi pensato che poteva darsi una "passata" di piastra a bordo del treno che la portava verso il centro di Roma. La protagonista è una ragazza ignara che quell'apparente gesto innocuo generasse un enorme disagio su tutta la linea ferroviaria d'Italia.

Salta la fermata del treno e se la fa a piedi sui binari: donna denunciata

L'allarme anticendio e l'intervento dei Vigili del Fuoco

Nella mattina di lunedì 27 novembre, una giovane pendolare è salita a bordo del treno regionale "4125 Rock" della linea FL5, portando con sé la sua piastra per capelli. Una volta seduta, ha preso lo strumento per i capelli, ha attaccato la spina e ha cominciato a sistemarsi le ciocche. Arrivata all'altezza della stazione di Maccarese, il calore generato dall'oggetto ha fatto scattare l'allarme anticendio all'interno del convoglio che si è quindi fermato. Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco, subito chiamati per intervenire sulla situazione: la paura che si trattasse di un incendio si è poi trasformata in rabbia da parte degli altri pendolari quando si sono resi conto che il grave disagio era stato scatenato dal gesto della ragazza.

Inevitabili le ripercussioni su tutta la linea. Questa la nota ufficiale di Trenitalia ha confermato il caos in corso, dichiarando: "La circolazione permane fortemente rallentata, prosegue l’intervento delle Forze dell’Ordine. I treni Alta Velocità, Intercity e Regionali possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 70 minuti. I treni Regionali possono subire cancellazioni o limitazioni di percorso".

Sfonda due porte a vetro e finisce sui binari del treno con l’auto


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti