Gli rubano la moto e la ritrova in un annuncio online

Il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario, un ragazzo residente a Napoli, grazie ad un piano infallibile dei Carabinieri che si sono finti acquirenti interessati
Gli rubano la moto e la ritrova in un annuncio online
2 min

Cercava online una moto, un modello adatto alle sue esigenze e che avesse un prezzo abbordabile, per potersi divertire ancora. La sua infatti gli era stata rubata qualche settimana fa e proprio non si rassegnava al fatto che non potesse più divertirsi in sella. Ma quando questo ragazzo ha trovato l'annuncio di un esemplare che faceva proprio al caso suo ha notato che assomigliava moltissimo a quello che gli era stato sottratto, anche troppo...

Frosinone, tampona il fidanzato in moto al semaforo

Il piano perfetto dei Carabinieri

Il giovane, un cittadino di Mugnano, nel napoletano, ha guardato e riguardato l'inserzione per essere certo che si trattasse della moto che gli era stata rubata il 29 novembre scorso. L'individuo ha quindi contattato i Carabinieri, raccontando l'accaduto. Il piano è stato ben studiato: un agente ha contattato l'inserzionista, un 24enne anch'esso residente a Napoli e gli ha dato appuntamento per parlare della possibile vendita e per guardare di persona la moto. Il venditore sembrava frettoloso di concludere l'affare ma, al momento di chiudere la vendita, l'uomo delle Forze dell'Ordine ha palesato la sua identità ed è stato raggiunto dai colleghi. 

La moto è stata sequestrata e verrà restituita al suo legittimo proprietario. Il ladro-venditore invece è stato denunciato per ricettazione.

Ruba uno scooter, ma si fa incastrare… dalla birra


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti