Google Maps si fa "intelligente": se chiedi cosa vuoi ti dirà dove andare

L'utente potrà porre all'app domande su luoghi e acquisti consigliati e otterrà le scelte migliori in un database di 250 milioni di luoghi
Google Maps si fa "intelligente": se chiedi cosa vuoi ti dirà dove andare
2 min

Google e l'intelligenza artificiale continuano a sviluppare nuove importanti funzionalità per gli utenti del motore di ricerca. Questa volta a beneficiarne è l'app di navigazione Maps che, per ora negli Stati Uniti ma destinata ad espandersi in tutto il mondo, disporrà di un assistente virtuale basato su modelli linguistici avanzati. Ecco le nuove funzionalità.

Caro carburanti, schizzano i prezzi di benzina e Diesel

Basta una domanda, Google ti risponderà

Questa IA sarà in grado di rispondere alle domande degli utenti e offrire consigli su ristoranti o acquisti, sfruttando un vasto database che ingloba oltre 250 milioni di luoghi e trae vantaggio da contributi di oltre 300 milioni di persone. Secondo una nota ufficiale di Google, l'IA generativa di Maps è pronta a rispondere alle esigenze degli utenti che vogliono esplorare nuovi luoghi e vivere esperienze autentiche.

"Immagina di visitare San Francisco e desiderare consigli su negozi vintage", si legge nella dichiarazione ufficiale di Google. "Chiedi a Maps ciò che stai cercando, come ad esempio 'luoghi con un'atmosfera vintage a San Francisco'. I nostri modelli di intelligenza artificiale analizzeranno le ricche informazioni sulle attività commerciali e sui luoghi nelle vicinanze, insieme a foto, valutazioni e recensioni della community, fornendo suggerimenti affidabili."

L'anteprima esclusiva di questa rivoluzionaria funzione è attualmente in corso per i membri selezionati della community Guide Locali, cioè coloro che contribuiscono attivamente arricchendo Maps con recensioni, informazioni e foto.

Auto è anche su YouTube, iscrivetevi e attivate la campanella


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti