Mazda3 2021, concentrato puro di tecnologia e fascino

La hatchback della Casa nipponica si rinnova con la versione 2021. Tra le novità a bordo spicca l’aggiornamento dell’esclusivo motore a benzina Skyactiv-X SPCCI
Mazda3 2021, concentrato puro di tecnologia e fascino
Diego D'Andrea

Sin dalla sua prima apparizione, ad inizio 2019, l'ultima generazione di Mazda3 ha portato una decisa ventata d’aria fresca tra le segmento C di livello premium. E non stupisce, vista l’elevata dose di carattere e personalità, unita ad un cocktail micidiale di raffinatezza tecnica, qualità costruttiva, piacere di guida e linee ricercate. D’altronde, è proprio qui che il pluripremiato stile KODO di Mazda trova una delle sue migliori espressioni.
Un mezzo, soprattutto, versatile e divertente. Le dimensioni rendono la Mazda3 perfettamente gestibile in ambiente urbano e pratica nel day by day, ma è sui percorsi più guidati, che emerge tutto il DNA del brand: precisione in inserimento di curva, assetto granitico in percorrenza, e la piacevole sensazione di essere incollati all’asfalto, sono il marchio di fabbrica di questa giapponese. Un modello destinato ad una clientela esigente e molto attenta ai particolari. La versione 2021, senza stravolgere il progetto di base, si rinnova a partire dall’esclusivo motore a benzina Skyactiv-X SPCCI (Spark Controlled Compression Ignition), che promette prestazioni più elevate e una maggiore efficienza nei consumi.

Mazda3 MY 2021, come cambia la compatta giapponese
Guarda la gallery
Mazda3 MY 2021, come cambia la compatta giapponese

SQUADRA CHE VINCE…

… Non si cambia! In termini di design la Mazda3 2021 rimane pressoché invariata, ad eccezione dei nuovi badge “e-SKYACTIV G” e “e-SKYACTIV X”. Le fondamenta stilistiche dello stile “Kodo-Soul of Motion” poggiano su una filosofia estetica che privilegia un approccio minimal e pulizia delle forme. Uno degli elementi più identificativi sono sicuramente i pannelli laterali privi di linee fortemente delineate: i contorni ondulati ricreano la sensazione di un muscolo snello, pronto a sprigionare potenza. Allo stesso tempo, i riflessi sulle superfici riverberano una tranquillità quasi zen. Riflessi, che cambiano forma e colore a seconda della posizione dell’auto e dell’ora del giorno. La Mazda3 la riconosci subito tra mille.

Scopri il nostro listino di auto usate: occasioni imperdibili con un click!

LO SKYACTIV-X GONFIA I MUSCOLI

Un motore, che è un autentico vanto tecnologico per la Casa giapponese. Come noto, si tratta del primo propulsore a benzina, di serie, al mondo, ad aver utilizzato l’accensione per compressione come un diesel, unendo i vantaggi di entrambi i sistemi. Lo Skyactiv-X 2.0 litri nella sua ultima evoluzione,  offre prestazioni ancora più elevate e una maggiore efficienza. Il numero dei cavalli sale a 186, mentre il picco di coppia raggiunge quota 240 Nm. Quest’ultima, in particolare, si irrobustisce lungo l’intero arco di erogazione, soprattutto ai bassi regimi, per una maggiore pienezza, e prontezza di risposta al comando del gas. Migliora anche il dato sui consumi, che nel ciclo WLTP scendono a 4,7 l per 100 km, con emissioni di CO2 ora ridotte a soli 120 g di CO2. 
Come la CX-30, anche la Mazda3 beneficia di quelle migliorie ottenute grazie all’ottimizzazione del controllo della combustione, a pistoni modificati e all’aggiornamento del software Mazda M Hybrid, che ampliano la fascia operativa nella efficienza della combustione e modificano il rapporto di compressione del motore Skyactiv-X da 16,3:1 a 15,0:1. Quest'ultimo fornisce una stabilità di accensione maggiore, riducendo il rischio di inattese autoaccensioni o preaccensioni dovute alla variabilità nella qualità del carburante sui diversi mercati. 

LE ALTRE MOTORIZZAZIONI

Oltre allo Skyactiv-X 2.0L da 186 CV, le motorizzazioni previste nel line-up di Mazda3 2021 comprendono le due unità Skyactiv-G da 122 CV e 150 CV. Inoltre, le versioni con propulsore Skyactiv-G da 150 CV e con Skyactiv-X sono disponibili anche con cambio automatico Skyactiv Drive, mentre il propulsore 2.0L Skyactiv-X può anche essere accoppiato alla trazione integrale i-Activ AWD. Tutti i motori sono dotati di tecnologia ibrida Mazda M-Hybrid e, nelle versioni con cambio manuale, godono degli ecoincentivi introdotti dal 1° gennaio 2021, poiché presentano emissioni di anidride carbonica ora al di sotto del limite dei 135 g/km nel ciclo WLTP.

ALLESTIMENTI E PREZZI

La Mazda3 2021 con motorizzazione 2.0L Skyactiv-X 186 CV con cambio manuale sarà disponibile anche nell’allestimento 100th Anniversary, con colorazione esterna Snowflake White Pearl, sedili interni in pelle Burgundy Red e poggiatesta anteriori con logo goffrato, badge esterni, coprimozzi centrali con logo esclusivo, e ulteriori dettagli celebrativi dei cento anni della Casa di Hiroshima.

La Mazda3 2021 è ordinabile sin da ora a un prezzo di listino compreso tra i 24.100 Euro della versione 2.0L Skyactiv-G 122 CV Evolve e i 34.700 Euro della 2.0L Skyactiv-X Exclusive, allestimento su cui spicca l’adozione di serie del tetto apribile elettrico. Le prime unità sono previste nelle concessionarie italiane a partire dal mese di febbraio.

Tutta la gamma Mazda: il listino completo

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti