Aprilia RSV4 X, rapido sold out
Due ruote
0

Aprilia RSV4 X, rapido sold out

L'edizione limitata per festeggiare i dieci anni dal primo modello ha registrato il tutto esaurito in poche ore. Aprilia Racing realizza una moto da 225 CV e 165 kg a secco  

Dieci esemplari, una vera serie limitata, presentata in anteprima mondiale lo scorso 23 marzo all’autodromo del Mugello in occasione dell'Aprilia All Stars. Stiamo parlando di Aprilia RSV4 X, la versione che celebra i primi dieci anni di vita del modello.

SOLD OUT - Ispirandosi alla RSV4 1100 Factory, Aprilia Racing ha realizzato dieci moto che in poche ore dall'apertura delle prenotazioni online sono andate "sold out" e che potranno essere ritirate proprio nello stabilimento di Noale. Aprilia RSV4 X, inoltre, rientra nel programma Factory Work di Aprilia Racing.

ALLEGGERIMENTO GENERALE - 39.900 euro per una moto pensata esclusivamente per la pista, lo conferma la pulsantiera racing per la regolazione dei principali controlli elettronici. Dalla carenatura in carbonio (con grafica ispirata alla livrea dell’Aprilia RS-GP) al serbatoio più leggero: si tratta di una serie di interventi mirati all'alleggerimento generale dell'Aprila RSV4 X, per arrivare ai 165 kg a secco.
Leva frizione, protezione della leva del freno anteriore, protezioni dei carter motore, pedane regolabili e piastra superiore di sterzo: altri dettagli, questa volta in alluminio, che vogliono spingere verso la leggerezza. Si aggiungono, poi, i cerchi Marchesini in magnesio forgiato e i pneumatici Pirelli slick.

IL MOTORE - Aprilia Racing si occupa anche del motore, un V4 di 1100cc. Assemblaggio a mano e inedito sistema di distribuzione grazie all'utilizzo di nuovi alberi a camme di aspirazione, nuove molle di richiamo valvole e annessi piattelli, con la novità dei bicchierini bombati per spaziare nell'utilizzio di alberi con profili camma più marcati.
Collettori in titanio e terminale in carbonio per l’impianto di scarico Akrapovic. Lo Sprint Filter, invece, va a sostituire il filtro dell'aria.

ELETTRONICA - 225 CV (217 per il modello di serie) ottenuti grazie a una mappatura specifica della centralina, con meccanismi ideati appositamente per l'utilizzo dell'Aprilia RSV4 X sul circuito. Debutto per il sistema ANN (Aprilia No Neutral), ovvero il cambio con la folle posizionata sotto la prima marcia, su un modello in vendita al pubblico. A questa novità se ne aggiunge un'altra che riguarda l'impiano frenante Brembo: su Aprilia RSV4 X fanno il loro esordio le pinze GP4-MS ricavate dal pieno che, comandate da una pompa radiale da 19x16 sempre ricavata dal pieno, agiscono su una coppia di dischi in acciaio attraverso la tecnologia T-Drive.

Tutte le notizie di Due ruote

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti