Cake a EICMA 2022 “tuona” con la sua Bukk

La moto elettrica è stata presentata al Salone e vanta un motore centrale da 16 kW e 420 Nm di coppia massima
Cake a EICMA 2022 “tuona” con la sua Bukk
3 min
TagsCakebukkeicma

A EICMA arriva Cake, costruttore svedese specializzato in motociclette elettriche, che presenta la sua Bukk, un modello fuoristrada tutto da scoprire. Il nome è un ennesimo “omaggio” - se così si può definire - all'isola di Gotland, dove Cake testa le sue moto, e vuol dire “nuvola di tuono” nella lingua dell'isola. Da quel che si evince, la Bukk seppur non emetta rombi essendo elettrica, sembra poter garantire una grande potenza: pesa 80 kg spinti da un propulsore centrale da 16 kW e 420 Nm di coppia massima. Per quanto riguarda la sua velocità, questa scavalla i 100 km/h.

La Bukk nel dettaglio

“La Bukk rappresenta l'ambizione nelle prestazioni che ha CAKE per i suoi prodotti, presentando sempre
prodotti all’avanguardia. Questa è una vera moto elettrica da fuoristrada di livello superiore", afferma Stefan
Ytterborn, fondatore e CEO di CAKE. “Nel tragitto che abbiamo intrapreso per promuovere la sostenibilità,
l'estensione dei cicli di vita è un obiettivo chiave che migliora lo scopo, l'innovazione, le prestazioni e la qualità
fisica delle nostre moto. Gli insegnamenti tratti dallo sviluppo di moto da corsa e fuoristrada ci danno un'idea di
cosa significhi davvero la vera durata di una moto e di una batteria. Un componente chiave che viene
implementata in tutti i nostri prodotti, dai modelli base per pendolari, ai veicoli utilitari hard core, in tutta la
gamma stiamo allungando i cicli di vita. La missione di CAKE è sempre stata quella di rispettare il nostro mondo
e coloro che lo abitano, ispirando allo stesso tempo le emissioni zero, dove il vero entusiasmo si fonde con la
responsabilità. Questo è ciò di cui si tratta con il progetto Bukk".

Solo 50 esemplari

Il rapporto peso/potenza è notevole: dobbiamo pensare che è in pratica almeno il 25% più leggera di una concorrente endotermica e sappiamo quanto questo conti nella guida in fuoristrada. Nonostante la somiglianza stilistica con la Kalk, se la si osserva si capisce al volo come sia un progetto totalmente nuovo e partito da zero. Anche la strumentazione è nuova ed unica. Il telaio, la sua geometria, le sospensioni e i componenti sono tutti inediti, realizzati con le leghe più leggere. Ci sono tre modalità di guida e le sospensioni sono WP e Öhlins. 

Inizialmente la Bukk verrà prodotta in soli 50 esemplari per un'edizione limitata di lancio e saranno rifiniti nella colorazione gialla della serie race di CAKE. Sono disponibili per l'ordine a 14.970 euro a partire da oggi su ridecake.com.

Ducati arriva a EICMA da Campione del Mondo e accende la Fiera


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti