Formula E, la monoposto elettrica sfida il ghepardo

In attesa della prima gara della stagione, l’emozionante sfida tra il mammifero più veloce del mondo e il pilota Jean-Eric Vergne

ROMA – Il 2 dicembre a Hong Kong parte la quarta stagione di Formula E, il campionato per monoposto elettriche. Che, oltre allo spettacolo in pista, offre un nuovo modo di concepire il motorsport, portando in tutto il mondo i valori della mobilità del futuro. 

In attesa della prima gara la FIA ha diffuso un emozionante video che vede contrapposti un esemplare di ghepardo e una monoposto del team Techeetah pilotata da Jean-Eric Vergne: entrambi possono scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi

Formula E, la monoposto elettrica sfida il ghepardo
Guarda il video
Formula E, la monoposto elettrica sfida il ghepardo

Il video, girato in Sud Africa in collaborazione con l’Animal Issues Matter, Cheetah Outreach and Endangered Wildlife Trust, non ha solo scopi dimostrativi. Ma vuole sottolineare l’importanza di una mobilità a zero emissioni, dunque amica dell’ambiente. E di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti delle specie in via d’estinzione: “Ci sono solo circa 7 mila ghepardi allo stato selvaggio in tutto il mondo – ha dichiarato Jean-Eric Vergne – e avevamo il desiderio di sensibilizzare sulle minacce che devono affrontare, come il cambiamento climatico”. 

SPECIALE FORMULA E 2017-18

Commenti