Corriere dello Sport

Green
0

Rimac Scalatan Vision 2080, hypercar elettrica da 3000 CV

Scocca di titanio e grafite realizzata con la stampante 3D e propulsore elettrico da 3.080 CV. Ecco l'auto del futuro secondo il designer Maximilian Schneider

Rimac Scalatan Vision 2080, hypercar elettrica da 3000 CV

Auto del futuro? C'è chi fa ipotesi e chi presenta veri e propri concept, come Rimac Scalatan Vision 2080. Si tratta del progetto presentato durante la recente Rimac Design Challange su Instagram, organizzata dal marchio croato, nato dalla mente dal designer Maximilian Schneider, vincitore del corso. 

Dyson: il suv elettrico che non c'è ma è costato 1,8 miliardi di euro

Appena 940 kg

Basta guardare le immagini per capire i motivi della vittoria. Rimac Scalatan Vision 2080 prende forma da una scocca di titanio e grafite, realizzata con la stampante 3D, che ne assicura leggerezza e, al tempo stesso, resistenza. Al suo interno Schneider ha immagino un propulsore 100% elettrico da 3.080 CV, per un peso totale di 940 kg. Degni di nota, gli pneumatici di Scalatan che utilizzano una tecnologia dei nanotubi di carbonio “a memoria”: in questo modo, in base alla tipologia di terreno e di percorso possono cambiare autonomamente la forma al battistrada. Non solo, sembra che questi pneumatici siano cinque volte più leggeri del normale.

Rimac Scalatan Vision 2080 è pensata per essere un’auto del futuro, non mancano quindi sistemi di guida autonomi avanzati che gestiscono la maggior parte delle funzioni di guida.

Naturalmente si tratta solo di rendering e non è dato sapere se Rimac metterà mai in produzione Scalatan, ma è davvero questo ciò che dovremmo aspettarci tra 60 anni?

Nuova Porsche Cayenne GTS, arriva il V8 da 460 cavalli

Tutte le notizie di Green

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti