A Roma sarà possibile prendere un taxi con l'app Uber: ecco come

IT Taxi e l'azienda americana hanno reso operativo lo storico accordo, che coinvolgerà più di 90 città italiane. La partnership prende il via dalla Capitale
A Roma sarà possibile prendere un taxi con l'app Uber: ecco come© LaPresse
3 min
TagstaxiUberRoma

Anni di polemiche, proteste, accuse reciproche, manifestazioni, scioperi. Oggi, finalmente, un accordo che fino a qualche tempo fa sembrava impossibile. Dal 27 luglio 2022 infatti in oltre 90 città italiane sarà possibile prenotare un taxi utilizzando l'app di Uber.

IT Taxi e Uber insieme a Roma

L'accordo, siglato a fine maggio, diventa quindi operativo. A Roma sono circa 3.700 i taxi della cooperativa Radiotaxi 3570 coinvolti nella partnership con Uber. Grazie alla tecnologia dell'azienda americana, i tassisti del 3570 potranno ottimizzare e ridurre i tempi tra una corsa e l'altra aumentando di conseguenza i propri guadagni. Commenta così Lorenzo Pireddu, General Manager di Uber Italia: "Grazie a un'ampia base utenti sia nazionale che internazionale, due milioni di aperture della nostra app nella capitale solo negli ultimi tre mesi, e alla grande esperienza e capillarità della flotta del 3570, questo lancio consentirà alla Capitale di fare un importante passo in avanti nella mobilità urbana". "Roma è la città da cui parte operativamente l'accordo con Uber lanciato a fine maggio - dichiara Loreno Bittarelli, presidente di IT Taxi -. L'accordo entra nella sua fase operativa e credo che questo porterà vantaggi ai tassisti che vedranno crescere le richieste di corse. Non solo lavoreremo di più ma lavoreremo anche meglio, evitando attese inutili e quindi ottimizzando le nostre giornate di lavoro".

Come prenotare il taxi con Uber

Per usufruire del nuovo servizio, bisogna scaricare l'app di Uber dall'App Store o Google Play, e creare un account attraverso un indirizzo e-mail e un numero di telefono. Sarà così possibile richiedere una corsa direttamente dalla suddetta app. Innanzitutto, bisogna inserire la destinazione e scegliere il prodotto Taxi, per essere abbinati a un autista della piattaforma IT Taxi. Da quel momento sarà possibile monitorare l'arrivo dell'auto sulla mappa e aspettare al punto di prelievo. È importante verificare, prima di salire a bordo, che l'autista, il modello dell'auto e il numero di targa corrispondano alle informazioni presenti sull'app. Una volta giunti a destinazione, il pagamento avverrà direttamente attraverso l'app. Infine, è possibile anche recensire la corsa.

Roma, da novembre 2022 fascia verde chiusa per le auto da Euro 0 a 3


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti