Una Ferrari F430 limousine "taroccata" sequestrata in Campania

Apparteneva a una società di noleggio auto per matrimoni
A.V.

ROMA - Se volete sposarvi e una Ferrari non vi basta, magari potreste noleggiarne una limousine, come la F430 proposta da una società campana specializzata in matrimoni. Peccato che la Casa di Maranello non abbia mai prodotto e commercializzato una limousine (nemmeno una berlina a quattro o cinque porte). Il veicolo in questione, infatti, è un falso a tutti gli effetti, un’automobile contraffatta che non rispetta alcuna legge o omologazione. Sotto la sua “pelle” che sembra effettivamente quella di una F430, si nasconde una Peugeot 406, la cui base è stata allungata e personalizzata con pannelli in vetroresina.

Ferrari F430 limousine "taroccata": foto
Guarda la gallery
Ferrari F430 limousine "taroccata": foto

Così l’auto è stata sequestrata dalla Polizia Stradale di Isernia, la quale ha potuto constatare anche una certa libertà nell’utilizzo delle targhe. La “limousine” infatti, sfoggiava una targa prova posta sopra una targa ucraina. L’auto era quindi stata importata nella Comunità Europea dall’Europa dell’est ed era probabilmente in attesa di immatricolazione. Oltre al sequestro, infine, il proprietario dell’auto è stato denunciato.

Commenti