Maserati Levante, debutto di sartoria da Zegna

Dopo la premiere al Salone di Ginevra "la Maserati dei SUV" è atterrata a Milano per il debutto italiano: a presentarla Federica Fontana ospite nello showroom Zegna.
Maserati Levante, debutto show a Milano
2 min
Francesco Colla

ROMA - La marcia di avvicinamento è iniziata. E dopo il debutto in grande stile al Salone di Ginevra, dov'è stata una delle novità più fotografate, Maserati Levante è arrivata in Italia, in attesa della commercializzazione prevista per il prossimo maggio. La presentazione si è tenuta a Milano presso la sede di Ermenegildo Zegna, maison che da anni collabora con la Casa modenese. L'evento ha riunito clienti e amici di Maserati in una serata condotta da Federica Fontana, che ha presentato una Levante S da 430 cavalli in color Grigio Maratea con interni rossi. Harald Wester, CEO di Maserati e Giulio Pastore, General Manager di Maserati Europa, insieme a Paolo Zegna, Presidente di Ermenegildo Zegna, hanno fatto gli onori di casa accogliendo gli ospiti intervenuti, tra i quali lo skipper Giovanni Soldini, che da anni solca gli oceani a bordo di uno scafo targato Maserati. Il 6 aprile l’ultima nata della casa modense arriverà a Roma, e sarà presentata al Foro Italico nella cornice di Casa delle Armi nel Foro Italico. 

Maserati Levante, tutte le info sul primo SUV del Tridente?

LUXURY - “Come il vento di cui porta il nome, Levante è un modello chiave nella nostra storia - ha dichiarato Giulio Pastore, General Manager di Maserati Europa – le vendite nella categoria SUV, rappresentano infatti il 50% dei volumi nel settore premium-luxury, dunque con l’arrivo di Levante ci aspettiamo una crescita realmente significativa”. Il prezzo di partenza della "Maserati dei SUV" è stato fissato a 72 mila euro. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti