News motori
0

J.R. Smith furioso: il manifestante gli distrugge l'auto VIDEO

Il filmato che ritrae l'ex cestista NBA scagliarsi contro il delinquente che ha danneggiato la sua vettura è diventato virale nonostante le immagini dei calci e pugni all'uomo non siano assolutamente un bello esempio e un gesto da fare

J.R. Smith furioso: il manifestante gli distrugge l'auto VIDEO

Sui social è diventato virale un video di qualche secondo che ritrae J.R. Smith, ex cestista NBA e campione con i Cleveland Cavaliers nel 2016, scagliarsi contro un manifestante che aveva danneggiato la sua auto.

NBA, format a 22 squadre con partite anche a mezzanotte

La dinamica dei fatti

Il fatto è avvenuto a Los Angeles, davanti l'abitazione di Smith. L'uomo aveva cominciato ad accanirsi contro l'auto dell'ex cestista, riuscendo a rompere anche un finestrino. In quel momento, Smith, evidentemente furioso per l'accaduto, si è scagliato contro il manifestante cominciando a picchiarlo con calci e pugni. Il ragazzo è poi, per sua fortuna, riuscito a scappare grazie all'arrivo di altre persone che hanno bloccato il furioso J.R.

Di seguito, il video dell'accaduto, ripreso da un canale YouTube di fan NBA. Oltre all'episodio, è presente anche lo stesso Smith, che ha spiegato la vicenda affidandosi a una stories live su Instagram. Precisiamo che sono immagini forti, e che potrebbero urtare la sensibilità di alcuni.

Ecco le parole del cestista, tradotte in italiano: "Ha provato a distruggere la mia auto, ha rotto il vetro e a quel punto l’ho inseguito. Il mio non è un crimine d'odio (Smith si riferisce al fatto che il manifestante era un individuo dalla pelle bianca, ndr). Non ho nessun problema con chi non ha problemi con me. La mia è stata solo una reazione nei confronti di un delinquente. Tutto qui".

Caso Floyd, Rodman furioso: "Non siamo dei fott.. animali"

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti