Maserati Levante Trofeo custom per Achille Lauro

L’artista reduce da Sanremo 2021 ha personalizzato il Suv del Tridente spinto dal V8 turbo da 3.8 litri in grado di sprigionare ben 580 CV
Maserati Levante Trofeo custom per Achille Lauro

In Italia ci si deve ancora mettere d’accordo riguardo le opinioni su Achille Lauro. C’è chi lo osanna e chi invece fa fatica a capire i suoi messaggi. Pareri a parte, Lauro è stato senza dubbio tra i protagonisti del 71esimo Festival di Sanremo, portando sul palco ogni sera uno dei suoi “quadri”. E dopo la kermesse, arriva il post sui social che annuncia la sua collaborazione con Maserati: Achille Lauro e la Levante Trofeo, l’artista e il Suv di lusso modenese insieme, ma con qualche personalizzazione.

Achille e le sue personalizzazioni

Achille Lauro si mostra sul suo profilo Instagram con la sua Maserati Levante Trofeo customizzata e la didascalia recita “580 cavalli. Maserati tu mi turbi”. Il Suv della Casa del Tridente, infatti, monta un V8 turbo da 3.8 litri in grado di sprigionare ben 580 CV. Che dire delle prestazioni? Accelerazione da 0 a 100 in 4,1 secondi e velocità massima di 302 km/h. 

Dopo Lukaku, brand ambassador della Casa modenese, è la volta di Achille Lauro che sceglie per la Maserati Levante Trofeo personalizzazioni nel suo stile. Per gli esterni, ha voluto la doppia banda verticale arancio, così da creare contrasto con la carrozzeria Grigio Maratea del Suv. Ma gli interventi non sono mancati nemmeno all’interno dell’abitacolo, dove l’artista ha voluto la totale personalizzazione: arriva, infatti, la sua firma sulla soglia battitacco, proprio accanto la scritta Maserati. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ACHILLE LAURO® (@achilleidol)

Roberto Mancini sui social con la sua Maserati Levante Trofeo

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti