Corriere dello Sport

Olimpiadi Invernali

Vedi Tutte
Olimpiadi Invernali

Moioli più Goggia, altro uno-due olimpico

Moioli più Goggia, altro uno-due olimpico
© Getty Images

Dalle gare tedesche di Coppa del Mondo di snowboard e sci alpino arrivano ancora ottime notizie in chiave olimpica: ancora un trionfo per la snowboarder, ancora un secondo posto per la discesista

Sullo stesso argomento

 

domenica 4 febbraio 2018 13:36

PYEONGCHANG - L'aria dei Giochi Olimpici, per gelida che sia, inizia a stuzzicare le punte delle squadra italiana: Michela Moioli e Sofia Goggia lo avevano detto a chiare lettere già ieri, conquistando risultati importanti nelle rispettive Coppe del Mondo: la Moioli aveva infatti vinto nello snowboardcross di Feldberg, in Germania, mentre la Goggia era arrivata seconda, a due centesimi appena dalla fuoriclasse americana Lindsey Vonn, nella discesa libera di Garmisch, in Germania, valida per la Coppa del Mondo di sci alpino.
GARE FOTOCOPIA - Oggi entrambe le atlete bergamasche erano impegnate in una prova analoga a quella del giorno prima e, per non toglier nulla alle sensazioni più che positive della giornata di sabato, hanno voluto "fotocopiare" anche i risultati: altra vittoria per la Moioli, che così rafforza anche il suo primato nella classifica generale di Coppa del Mondo, e altro secondo posto (sempre alle spalle della Vonn) per Sofia Goggia, a sua volta comunque in testa alla classifica di coppa relativa alla discesa libera. 
MOIOLI SUPER - Se la prova di ieri aveva chiarito che la forma di Michela Moioli è quella giusta, oggi la bergamasca ha fatto persino di più: leader sin dalla prova cronometrata del mattino (come sabato), l'azzurra ha dominato sia i quarti di finale che le semifinali. Poi in finale si è trovata come "intrusa" in un campionato francese, stretta tra le francesi Bankes, Trespeuch e Moenne Loccoz. Al primo intermedio era ultima, poi la rimonta, curva dopo curva, fino al trionfo finale. Reso ancor più bello, poco dopo, dal secondo posto di Michele Godino nella gara maschile.
GOGGIA ANCORA DA PODIO - Bellissima anche la prova, più o meno alla stessa ora, di Sofia Goggia a Garmisch. L'azzurra ha lottato ancora una volta sul filo dei centesimi con Lindsey Vonn, la Wonder Woman dello sci alpino con i suoi 81 trionfi in Coppa del Mondo (record assoluto). Alla fine ha dovuto arrendersi per 11 centesimi, ma la condizione è quella giusta per dare l'assalto al podio di PyeongChang.

Articoli correlati

Commenti