Olimpiadi, oro Palmisano nella 20 km di marcia femminile

Un'altra impresa dopo quella di Stano tra gli uomini: l'Italia centra una doppietta mai riuscita prima ai Giochi grazie alla pugliese, che trionfa nel giorno del suo 30esimo compleanno
Olimpiadi, oro Palmisano nella 20 km di marcia femminile© Getty Images

TOKYO (Giappone) - Un'altra grande impresa per l'atletica azzurra a Tokyo2020. Dopo quello conquistato da Massimo Stano nella 20km di marcia arriva infatti l'oro olimpico anche nella prova femminile. A vincerlo una pugliese come Stano, la mottolese Antonella Palmisano. È la prima volta che l'Italia vince l'oro nella marcia con uomini e donne nella stessa Olimpiade. ed è un regalo bellissimo quello che la marciatrice azzurra si è fatta nel giorno del suo 30esimo compleanno, precedendo all'arrivo la colombiana Sandra Arenas (argento) e la cinese Hong Liu (bronzo).

"Io come Stano, Jacobs e Tamberi"

"Cosa provo? Ho voglia di sentire l'inno e poi ve lo dirò". Queste le parole pronunciate ai microfoni dopo il trionfo dalla marciatrice italiana, che poi rivela: "Massimo (Stano, ndr) mi ha fatto piangere, mi ha fatto venire i brividi e mi ha dato una carica pazzesca. E poi è arrivato tutto sulla scia dei successi di Jacobs e Tamberi e anche della nazionale di calcio: è un periodo magico per l'Italia. Spero siano tutti contenti per me, saluto Mottola e la mia famiglia. Oggi è il giorno del mio 30esimo compleanno e volevo che tutti i sacrifici fatti in questi anni venissero ripagati. Sono molto contenta".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti