Olimpiadi choc: un pugile morde l'avversario come Tyson!

Momento choc nel match tra il marocchino Baalla ed il neozelandese Nyika con il primo ad emulare il famoso morso di "Iron Mike"
Olimpiadi choc: un pugile morde l'avversario come Tyson!
1 min
Tagstokyo

TOKYO (Giappone) - Era il 27 giugno 1997 quando il mondo dello sport rimase sotto shock per il morso all'orecchio di Mike Tyson ad Evander Holyfield, il boxeur marocchino Youness Baalla ha voluto emulare "Iron Mike" ai Giochi di Tokyo 2020. Nel corso del match di ottavi di finale (pesi massimi) contro il neozelandese David Nyika, Baalla, frustrato dall'andamento del match, ha cercato di mordere lo zigomo dell'avversario! Nyika ha immediatamente reagito e si è lamentato con l'arbitro che però non ha interrotto il match senza sanzionare il pugile marocchino. Alla fine il neozelandese ha vinto la contesa dichiarando: "Non pensavo che l'avrebbe fatta franca. Ha cercato di mordermi lo zigomo...probabilmente ha solo preso una boccata di sudore".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti