Olimpiadi, Testa vince uno storico bronzo nel pugilato donne

Primo podio al femminile per la boxe italiana nella storia dei Giochi: l'azzurra è battuta in semifinale dalla filippina Petecio
Olimpiadi, Testa vince uno storico bronzo nel pugilato donne© Getty Images
Tagstesta

TOKYO (Giappone) - Irma Testa si è aggiudicata la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Tokyo. La pugile campana è stata sconfitta nella semifinale della categoria 54-57 kg dalla filippina Nesthy Petecio per 4-1. Testa aveva vinto il primo round poi ha subito la rimonta dell'avversaria.  "Storica medaglia di bronzo per l'atleta del gruppo sportivo della Polizia di Stato Fiamme Oro Irma Testa nel pugilato 54-57 kg". È quanto si legge in una nota della Polizia di Stato. Per la boxe italiana femminile, a Tokyo con sole quattro atlete (non ci sono uomini), si tratta della prima medaglia nella storia dei Giochi.

La felicità di Irma Testa

"Questa medaglia ha un grande significato, è importante, ci sono anni di lavoro e sacrifici alle spalle - le parole di Irma Testa dopo il podio - negli ultimi anni ho cercato di non sbagliare nulla, di non lasciare nulla al caso e penso di averlo fatto. Non è bastato, magari serve qualche anno non lo so. Penso di avere fatto tutto in modo quasi perfetto. Parigi? Mancano ancora tanti anni, adesso voglio gioire di questa medaglia, tornando a casa penseremo al futuro. Prima non avevo realizzato bene, raggiunta la semifinale pensi alla finale, non ho gioito davvero tanto, adesso voglio realizzare di aver vinto questa medaglia che rappresenta troppo, tantissimo. Dedica? A tutti quelli che mi sono stato vicini, al mio maestro che sa davvero cosa abbiamo passato".

Il medagliere di Tokyo 2020

Calendario

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti