Rio2016: Tuffi. Argento Sincro per Tania Cagnotto e Francesca Dallape'

Medaglia d'oro per le cinesi Wu Minxia e Shi Tingmao

© REUTERS

RIO DE JANEIRO (BRASILE) (ITALPRESS) - Tania Cagnotto e Francesca Dallapè battono i fantasmi e le paure lunghe quattro anni e salgono finalmente sul podio olimpico chiudendo seconde nel trampolino sincro tre metri con 313.83 punti. Una medaglia da sogno, quella che non avevano mai vinto in carriera e che quattro anni fa a Londra 2012 avevano perso per 2.70 punti. Vincono le cinesi Wu Minxia e Shi Tingmao che bissano il titolo iridato di Kazan dello scorso anno e si impongono con 345.60 punti.

Rio 2016: Cagnotto-Dallapè splendido argento, le immagini dei tuffi
Guarda la gallery
Rio 2016: Cagnotto-Dallapè splendido argento, le immagini dei tuffi
Per la Wu Minxia, sei mesi piu' piccola di Tania Cagnotto, si tratta del quinto oro olimpico e il quarto oro consecutivo in quattro edizioni diverse dei giochi olimpici, come mai nessuno nella storia. E' la decima medaglia dei tuffi alle olimpiadi a distanza di trentasei anni da Mosca 1980, quel bronzo di Giorgio Cagnotto dal trampolino. Esorcizzata la maledizione olimpica della Cagnotto che alla sua quinta olimpiade vince il suo primo metallo a cinque cerchi e la quarantesima medaglia internazionale: una olimpica, dieci mondiali e ventinove europee, prima dei tre metri che inizieranno coi preliminari venerdi' 12 agosto. La coppia azzurra, due volte argento iridato Roma 2009 e Barcellona 2013, e' sul trono europeo del trampolino tre metri sincro da otto edizioni consecutive da Torino 2009 a Londra 2016. Terza le australiane Keeney/Smith con 299.19 punti.
(ITALPRESS).

Commenti