Juve, Inter, Lazio-Milan e Arsenal: le ultimissime

Due le gare di Serie A in programma: Bologna-Cremonese e la sfida di San Siro tra i nerazzurri e l’Empoli. Domani all’Olimpico Sarri contri Pioli. I Gunners sono sempre più primi, stasera tocca al Tottenham
Juve, Inter, Lazio-Milan e Arsenal: le ultimissime
3 min
TagsSerie APremier League

Ascolta le news in due minuti.

Oggi l’Inter, domani Lazio-Milan. Premier: Arsenal sempre più primo
Guarda il video
Oggi l’Inter, domani Lazio-Milan. Premier: Arsenal sempre più primo

Finisce pari tra Juve e Atalanta. Stasera Inzaghi può sorpassare il Milan. C'è attesa per la sfida dell'Olimpico tra rossoneri e biancocelesti. Oggi in campo anche la Premier

Il weekend di Serie A si è chiuso con lo spettacolare pareggio tra Juventus e Atalanta. È terminata 3-3 la sfida dello Stadium, che va ad aggiungersi alla vittoria della Roma per 2-0 sul campo dello Spezia; al pareggio per 1-1 tra Monza e Sassuolo e al successo esterno dell’Udinese a Genova contro la Samp. Il turno di serie A prosegue con le sfide di oggi, Bologna-Cremonese e Inter-Empoli, mentre si chiuderà domani sera con la sfida dell’Olimpico tra Lazio e Milan.

I nerazzurri hanno la possibilità di superare, almeno momentaneamente, il Milan. Caricati dalla grande vittoria in Supercoppa proprio contro i rossoneri, gli uomini di Inzaghi se la vedranno alle 20:45 a San Siro contro l’Empoli. Pochi dubbi di formazione per il tecnico piacentino: davanti a Onana dovremmo trovare Skriniar, Bastoni e Acerbi - con quest’ultimo in ballottaggio con De Vrij -; sulla destra dovrebbe rivedersi Dumfries dal primo minuto, con Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan al centro e Dimarco a sinistra. Davanti l’unico sicuro del posto è Lautaro; l’altro se lo giocano Correa, Lukaku e Dzeko, con il bosniaco favorito.

Bologna-Cremonese e Inter-Empoli in campo oggi, ma c’è grande attesa anche per la sfida dell’Olimpico di domani. Scontro diretto per la zona Champions tra Sarri e Pioli. Il Milan ha il dovere di rifarsi dopo le brutte delusioni patite nell’ultimo periodo. Pioli dovrebbe puntare sulla formazione tipo, con ballottaggi aperti tra Saelemaekers/Messias e Brahim Diaz/De Ketelaere. Sarri dovrebbe ancora riproporre Luis Alberto insieme a Milinkovic a centrocampo, mentre davanti, vista l’assenza di Ciro Immobile, Felipe Anderson falso nove con Zaccagni e Pedro sulle fasce.

Intanto oggi non solo Serie A, anche la Premier League scende in campo, con il Tottenham di Conte che se la vedrà in trasferta nel derby londinese contro il Fulham. Intanto nella giornata di ieri l’Arsenal di Arteta ha vinto ancora, battendo 3-2 un Manchester United in netta ripresa. Spettacolare il match dell’Emirates, deciso al 90esimo dalla zampata di Nketiah. Arsenal sempre più primo, ha chiuso ieri il suo girone d’andata a 50 punti, + 5 sul Manchester City secondo. Anche i Citizens hanno vinto la gara giocata ieri: 3-0 sul Wolverhampton grazie alla tripletta del solito Haaland.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti