Scaramaz: l’amplificatore green per smartphone 100% Made in Italy

L’amplificatore passivo, dal design accattivante, a zero impatto ambientale, per ascoltare musica, video, radio sul proprio device e che arriva fino a 12 decibel senza l’uso di corrente
Scaramaz: l’amplificatore green per smartphone 100% Made in Italy
Valeria Oneto

«Tutto è partito da un disegno che è diventato una bozza fatta con l’argilla per poi passare al modello fatto in gesso e rigorosamente a mano. » - così racconta ll Maestro d’Arte Fabrizio Crescentini di Rimini, l’inventore di Scaramaz, il primo amplificatore per smartphone eco-sostenibile. 

La tecnica è quella del colaggio, dove puoi cambiare la forma dell’argilla, prima liquida - detta barbottina - che poi colata dentro gli stampi in gesso, viene formata fino a diventare uno Scaramaz.

Prima va essiccato per almeno 24 ore, poi rifinito e levigato tutto a mano, con l’ausilio di strumenti manuali, spugna e acqua. Dopodiché viene cotto, in un forno alimentato a gas, fino ad una temperatura di 1000 gradi, con tempi che vanno dalle 24 alle 30 ore.

A questo punto lo Scaramaz, che in romagnolo significa “confusione”, è in biscotto - così si chiama l’argilla cotta una sola volta -  da qui si decide di che colore farlo diventare, quindi viene poi smaltato per immersione in smalti all’acqua atossici e apiombici, e infine viene cotto nuovamente in forno a 970 gradi. Ma questa volta in un forno elettrico, alimentato da un impianto fotovoltaico da 20 kw, a zero impatto ambientale.

Scaramaz infatti non vuole consumare ed inquinare ed è per questo motivo che è stato chiamato passivo: niente  fili, niente batterie, niente connessioni. Basterà inserire lo smartphone nella fessura, e grazie alla sua forma naturale, il suono verrà potenziato fino ai 12 Decibel.

Un design raffinato, elegante e originale. Una vera e propria idea regalo fuori dal comune, acquistabile nei migliori negozi di arredo ma anche on line.

scaramaz.com

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti