Il Bologna piomba su Strand Larsen

Il norvegese sarebbe il profilo ideale per il ruolo di vice Arnautovic
Il Bologna piomba su Strand Larsen© LAPRESSE
2 min

BOLOGNA- L'obiettivo numero uno per il ruolo di vice Marko Arnautovic è Jorgen Strand Larsen. Il Bologna non molla nonostante la forte concorrenza. Il Groningen è disposto a dare il suo gioiello, ma vuole farselo pagare per quelle che sono le sue potenzialità, sugli 8 milioni di euro. Nell’ultima Eredivisie Strand Larsen ha messo insieme 32 partite segnando 14 gol, mentre in Coppa d’Olanda ha firmato 3 gol nelle tre partite giocate. Larsen sarebbe felice di sbarcare a Bologna, lo ha già fatto sapere anche al Groningen, rendendosi conto anche di come potrebbe crescere alle spalle di Arnautovic. L'alternativa sarebbe Sam Lammers, che proprio Sartori ha voluto all’Atalanta e nonostante che fin qua l’olandese non abbia confermato le sue potenzialità il nuovo responsabile dell’area tecnica del Bologna continua a stimare, convinto com’è che possa evidenziarle entro tempi molto brevi. Detto che l’acquisto del vice Arnautovic rappresenta il primo passo da fare per Sartori indipendentemente da quello che sarà il sistema di gioco scelto da Sinisa Mihajlovic per il nuovo Bologna, è chiaro che nel caso in cui Sinisa (come sembra) decidesse di giocare con il trequartista alle spalle delle due punte il direttore tecnico rossoblù regalarebbe al proprio allenatore un’altra seconda punta, ritendendo come Riccardo Orsolini in quel ruolo finirebbe per essere un ripiego. Il che significherebbe a quel punto l’addio dell’Orso, tenendo anche presente come l’esterno di Ascoli abbia richieste in serie A, a cominciare da Sassuolo e Sampdoria.

Bologna, grigliata di fine anno: c'è anche il presidente Saputo
Guarda la gallery
Bologna, grigliata di fine anno: c'è anche il presidente Saputo

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti