Calciomercato Sassuolo, Di Francesco: «Servirà un mercato all'altezza»

Il tecnico: «Ma non possiamo pensare di pagare un giocatore 25 milioni. Servono giovani di prospettiva e motivati»
Calciomercato Sassuolo, Di Francesco: «Servirà un mercato all'altezza»© ANSA

SASSUOLO -"Abbiamo fatto tanto in questa stagione, soprattutto considerando che avevamo molti giocatori che venivano dalla Serie B". Così il tecnico del Sassuolo, Di Francesco, ai microfoni di Radio 24, commenta la stagione neroverde, pochi giorni dopo l'ingresso in Europa League della squadra: "La scoietà mi ha chiesto risposte in tempi brevi, c'erano squadre che si sono avvicinate a me. Zaza? Sono felice di vederlo segnare con la Juve. Berardi? Da grande squadra, non voglio condizionarlo".

CALCIOMERCATO

IL FUTURO - "Bisognerà avere una rosa di 25 giocatori di livello, per andare avanti dovranno poter essere tutti titolari". Questo il pensiero del tecnico in vista della prossima stagione: "E' difficile parlare di obiettivi quando parti con tanti giovani, anche se i nostri hanno tante qualità. Ma per competere ad alti livelli hai bisogno di un mercato all'altezza, per poter competere con le grandi. Per arrivare ad essere una big bisogna attraversare numerosi passaggi, bisogna farli uno per volta. Turnover? Il discorso lascia il tempo che trova, io non sono d'accordo sui cosiddetti titolari. Nè possiamo pensare di pagare un giocatore 25 milioni. Servono giovani di prospettiva e motivati. Molti dei nostri venivano dalla C2 e si sono messi a disposizione meritando la categoria. Per crescere poi ci vogliono anche gli insuccessi, come mi è capitato nella prima stagione di Serie A".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti