Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, futuro italiano: Pioli o Di Francesco

Calciomercato Fiorentina, futuro italiano: Pioli o Di Francesco
© ANSA

I viola non disturberanno i tecnici sotto contratto, per questo aspettano notizie da Inter e Sassuolo

 

giovedì 23 marzo 2017 12:02

FIRENZE - Sembra diradarsi la nebbia attorno al nome del prossimo allenatore della Fiorentina. Pare che ormai si tratti di una corsa a due tra Stefano Pioli ed Eusebio Di Francesco. I due allenatori che sono da sempre ai primissimi posti per gradimento alla famiglia Della Valle, a cominciare dal loro stile. La Fiorentina però, secondo il proprio modus operandi, si muoverà per sostituire Paulo Sousa solo quando sarà sicura di non essere di intralcio ai piani di un'altra società. E comunque non prima di aver ufficializzato al portoghese di rinunciare alla prelazione di un altro anno di contratto: diritto che scade ad aprile.

CALCIOMERCATO
 
ALLA FINESTRA - Nel frattempo il club viola sonderà i segnali provenienti da Milano e da Sassuolo. Non pare poi così blindata la posizione dei due tecnici. L’Inter da tempo si sarebbe guardata intorno, idem per quanto riguarda il Sasssuolo dove per Di Francesco si è aperta una strada. Sembrano, tra le alternative, difficili i nomi di Spalletti e Sarri; a Genova, poi, c’è Marco Giampaolo che sarebbe vicinissimo al prolungamento, idem il Bologna con Roberto Donadoni. Paiono scalati di posizione anche Rolando Maran e Claudio Ranieri. Insomma, pare che la Fiorentina aspetterà che si sblocchi uno dei due candidati principali, entrambi considerati perfetti per le aspettative del club viola. La proposta sarebbe quella di un triennale, per inaugurare un nuovo progetto basato sulla salvaguardia di tutti i talenti italiani, ma anche giovani under 21 internazionali. Se i due non si liberassero, Corvino proverebbe a guardare alle panchine straniere. Difficilmente Carlos Dunga, più facilmente il portoghese del Monaco, Jardim.
 
TUTTO SULLA FIORENTINA

Articoli correlati

Commenti