Sassuolo, De Zerbi: "Sconfitta che non deve farci perdere entusiasmo"

Il tecnico: "Bisogna capire cosa non è andato bene per ripartire senza fasciarci la testa"
Sassuolo, De Zerbi: "Sconfitta che non deve farci perdere entusiasmo"© ANSA
Tagsde zerbiSassuoloInter

REGGIO EMILIA - "Dopo nove partite siamo caduti: abbiamo preso i primi due gol in modo brutto. Siamo stati troppo molli e poco concentrati". Lo ha dichiarato a Sky il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi, dopo la sconfitta con l'Inter: "Quando vai sotto di due gol contro questa Inter, che sta bene, tutto diventa più difficile. Questa sconfitta non deve farci perdere entusiasmo, capita di perdere. Bisogna capire cosa non è andato bene per ripartire senza fasciarci la testa. Nemmeno prima quando vincevamo in maniera sporca c'era da esultare. Abbiamo alzato l'asticella, ma la sconfitta può starci. Fissiamo un obiettivo perché sorpassare le prime sette vuol dire che noi dobbiamo essere perfetti e che qualcuno sbaglia. Mentre si cresce capita di avere alti e bassi. Qualcuno non è al top e molti acciaccati non sono determinanti. Abbiamo anche sbagliato scelte, come nel caso di Chiriches. E andare sotto di due gol contro l'Inter ha indirizzato l'incontro"

L'Inter nel segno di Maradona: un 3-0 per Diego
Guarda la gallery
L'Inter nel segno di Maradona: un 3-0 per Diego

De Zerbi: "Capita cadere. Andati sotto su nostri errori"
Guarda il video
De Zerbi: "Capita cadere. Andati sotto su nostri errori"

De Zerbi: "Quarto posto? Non fissiamo obiettivi"
Guarda il video
De Zerbi: "Quarto posto? Non fissiamo obiettivi"

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti