Sassuolo, Dionisi: "Pagato la troppa sicurezza sul 2-0"

Il tecnico: "Col doppio vantaggio avremmo dovuto accelerare, invece il Genoa ci ha costretti sulla difensiva"
Sassuolo, Dionisi: "Pagato la troppa sicurezza sul 2-0"© LAPRESSE

GENOVA - Troppa sicurezza: questo il problema che ha impedito al Sassuolo di portare via un successo in casa del Genoa costringendolo al 2-2. Il tecnico dei neroverdi Alessio Dionisi lo dice apertamente: "Abbiamo commesso l’errore di pensare di aver messo in sicurezza la partita - spiega ai microfoni di Dazn - mentre invece avremmo dovuto accellerare una volta sul 2-0. Abbiamo subìto gol mentre eravamo schierati e non ce lo aspettavamo, ma quello è stato l’unico errore del primo tempo. Nella ripresa è stata tutta un’altra partita: il Genoa ci ha costretto ad abbassarci e lì è subentrata la paura, perché non abbiamo saputo ripetere la prestazione dei primi 45’. L’atteggiamento iniziale è stato positivo, ma anche difendendoci abbiamo fatto bene nonostante pagassimo dal punto di vista fisico". Menzione speciale per Scamacca, in gol contro la sua ex squadra: "Ha fatto una partita importante - assicura Dionisi - scendendo in campo per meriti esclusivamente suoi: sta crescendo. D'altro canto spero di ritrovare presto Boga, pur se questo costringerà qualcun altro ad accettare si subentrare. Ma per noi allenatori avere la possiblità di scegliere è sempre positivo".

Super Scamacca non basta al Sassuolo, Destro e Vasquez salvano il Genoa
Guarda la gallery
Super Scamacca non basta al Sassuolo, Destro e Vasquez salvano il Genoa

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti