Sassuolo, Dionisi: "C'è rammarico dopo questo pareggio"

Il tecnico neroverde: "Abbiamo calciato in porta venti volte. Queste partite vanno portate a casa"
Sassuolo, Dionisi: "C'è rammarico dopo questo pareggio"© LAPRESSE

REGGIO EMILIA - Nel post Cagliari, Alessio Dionisi tecnico del Sassuolo ha esaminato il pareggio. "C'è rammarico perché abbiamo subito i due gol subito dopo averli fatti". Parla così Alessio Dionisi a Sky Sport, dopo il pari 2-2 tra i neroverdi e il Cagliari: "Abbiamo concesso troppe ripartenze. Sulla prestazione -ha continuato l'allenatore toscano- posso dire poco, abbiamo calciato venti volte in porta. Peccato perché se si fanno queste prestazioni, queste partite vanno portate a casa. Abbiamo fatto abbastanza bene, ma dobbiamo fare meglio. La classifica? E' meno positiva rispetto a quello che facciamo in campo. Paragone con De Zerbi? I paragoni non mi pesano, altrimenti non farei l'allenatore. Per me è uno stimolo". Infine il tecnico neroverde ha riservaro pure un commento su Giacomo Raspadori: "Io guardo il campo e le sue prestazioni sono positive, chiaramente può ancora migliorare. E' giovane e ha tutto il tempo per farlo".

Pioggia di gol tra Sassuolo e Cagliari. Magia di Keita Balde
Guarda la gallery
Pioggia di gol tra Sassuolo e Cagliari. Magia di Keita Balde

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti