Sassuolo, Dionisi: "Se uscirà qualcuno sarà ben rimpiazzato"

Il tecnico: "Oggi c'è stata troppa superficialità"
Sassuolo, Dionisi: "Se uscirà qualcuno sarà ben rimpiazzato"© ANSA
2 min

REGGIO EMILIA- Il tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi, ha parlato in conferenza stampa dopo la partita contro il Milan. "Potevamo finire meglio -ha detto il tecnico- Sapevamo di avere di fronte una squadra forte e motivata, siamo stati un po' superficiali in campo purtroppo. Il Milan crea già per merito, se poi c'è anche demerito nostro...dispiace per i ragazzi. Nel secondo tempo Magnanelli ci ha dato un po' di equilibrio. Concedere quello che abbiamo concesso per nostra superficialità dispiace: abbiamo iniziato e finito con superficialità. Non dobbiamo però dimenticare quello che c'è in mezzo, forse non tutti avrebbero scommesso su 50 punti, la crescita dei giovani, la squadra è cresciuta, speriamo che questo ci serva per la prossima stagione". Sulla prossima stagione. "Il mercato in uscita lo determinano le altre. Abbiamo iniziato a parlare da un po' di tempo per programmare. Se uscirà qualcuno sarà ben rimpiazzato. Cerchiamo di dare più continuità possibile da questo campionato di buon livello, più riusciremo a dare continuità e più sarà facile ripartire". Su Magnanelli. "Non sono solito omaggiare nessuno. Francesco ha fatto qualcosa di incredibile, 17 anni con la stessa maglia. Abbiamo 4 centrocampisti in rosa e giocando con tre centrocampisti mi sentivo di fare un cambio, non l'avevo pensato prima, con Lopez che era stato ammonito e non potevamo correre il rischio di finire in 10, sotto di 3 gol".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti