Corriere dello Sport

Tennis

Vedi Tutte
Tennis

Tennis, Atp Auckland: Fognini ko ai quarti con Tsonga

Tennis, Atp Auckland: Fognini ko ai quarti con Tsonga
© Getty Images

Jack Sock, affermatosi per 1-6 6-4 6-4 sul sudafricano Kevin Anderson ha inaugurato una nuova moda: si è tolto un calzino (tale è il significato del suo cognome) e lo ha regalato ad un tifoso, promettendo che farà così dopo ogni vittoria

Sullo stesso argomento

 

giovedì 14 gennaio 2016 10:25

ROMA - Niente semifinali a Auckland per Fabio Fognini. Il 28enne ligure, numero 21 del tennis mondiale, è stato battuto per 7-5 7-6 (4), in un'ora e 42', dal francese Jo-Wilfried Tsonga, 11 gradini più in alto nel ranking e seconda testa di serie. Unico italiano in lizza, Fognini, arrivato ai quarti di finale superando il portoghese Pablo Sousa e l'olandese Thiemo de Bakker, non ce l'ha fatta, secondo pronostico, contro l'esperto francese, due anni più vecchio, che, in quattro sfide, non è mai riuscito a sconfiggere. Fabio, comunque, ha giocato un buon match, lottando strenuamente per lunghi tratti. Primo favorito dell'Asb Classic - torneo Atp 250, con montepremi di circa 450 mila dollari, in corso sul cemento nella città neozelandese - è lo spagnolo David Ferrer (8), che si è imposto per 6-3 6-4 sul ceco Lukas Rosol, qualificandosi così per le semifinali, in cui affronterà Jack Sock, affermatosi per 1-6 6-4 6-4 sul sudafricano Kevin Anderson. Al termine del match, il 23enne statunitense ha inaugurato una nuova moda: si è tolto un calzino (tale è il significato del suo cognome) e lo ha regalato ad un tifoso, promettendo che farà così dopo ogni vittoria. Tsonga se la vedrà invece con lo spagnolo Roberto Bautista-Agut, che ha sconfitto a sorpresa, per 7-5 2-6 6-3, lo statunitense John Isner.

Articoli correlati

Commenti