Ortona: in banda arriva Matteo Bertoli
© Legavolley
A2 maschile
0

Ortona: in banda arriva Matteo Bertoli

Arriva da Castellana Grotte il nuovo schiacciatore della Sieco Service.

ORTONA (CHIETI)- Matteo Bertoli, classe ’88 per 196 centimetri di altezza, ha firmato per Ortona. Figlio di quel ”Franco mano di pietra” che fu capitano della Nazionale Italiana di pallavolo negli anni ’80, Matteo muove i suoi primi passi nel mondo del volley nella squadra giovanile di Modena e con la stessa maglia farà il suo esordio in un campionato nazionale (Serie B1) nel 2006. Nella stagione successiva assapora la serie A1 tra le fila della Cimone Modena per poi maturare una grande esperienza in Serie A2. Nella stagione 2011/2012 è a Santa Croce dove in un colpo solo conquista la Coppa Italia ed il premio come miglior giocatore della manifestazione. Nella stagione passata si accasa con il Tuscania ma a dicembre passa al più ambizioso Castellana Grotte. Undici le sue stagioni in serie A2 nelle quali ha messo a segno 1987 punti, dei quali 187 sono muri e 194 aces.

 «Ho sempre stimato la Sieco Impavida Ortona. È una società con la quale hanno giocato molti miei amici e tutti me ne hanno parlato molto bene. Sarà di certo un campionato molto duro, ma a mio avviso la squadra è buona e sono sicuro che potremmo lottare per raggiungere i migliori obiettivi possibili»

Tutte le notizie di A2 maschile

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...